Prenota

VACANZA ASSICURATA

Prenota la tua vacanza senza pensieri

  • hospitality

Tu prenoti la tua vacanza invernale e noi attiviamo l’assicurazione.

Se prenoti la tua vacanza con almeno 30 giorni in anticipo nelle strutture ricettive che hanno aderito alla proposta, otterrai compresa nel prezzo la polizza assicurativa che copre i costi di annullamento o interruzione della vacanza.

Proprio così: in questo clima di incertezza, desideriamo che pianificare le tue prossime vacanze sia fonte di gioia e di attesa, non certo di preoccupazione, e così abbiamo pensato di offrirti una polizza assicurativa per affrontare imprevisti e cancellazioni con maggior tranquillità.
Non dovrai pensare a penali di cancellazione, nemmeno in caso di quarantena obblligatoria e di assistenza di un parente fino al secondo grado, risultato positivo al Covid-19. La polizza ti proteggerà inoltre da altri imprevisti e intoppi che potrebbero ostacolare la tua partenza o la tua permanenza in Val di Sole ( es. malattia, infortunio, gravidanza e non solo).

COME FUNZIONA?

Se sei un cittadino dell’Unione Europea* e prenoti un pacchetto 'Vacanza assicurata', è la struttura ricettiva a sottoscrivere per conto e a nome tuo la polizza assicurativa dopo il versamento della caparra confirmatoria. Consulta le 'Offerte Speciali' nella sezione 'prezzi' di ogni struttura dell'elenco a seguire.

* La copertura assicurativa è attivabile per tutti i cittadini residenti nell’Unione Europea e nell’EEA: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lettonia, Lichtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria.

Felicità nella skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta Val di Sole val Rendena | © Archivio APT Val di Sole - Ph Marco Corriero
Famiglia sulla neve Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta Val di Sole Val Rendena | © Archivio APT Val di Sole - Ph Tommaso Prugnola

quando interviene la polizza assicurativa?

L'assicurazione dà diritto al rimborso della caparra e dell'eventuale penale di annullamento già versate. Il rimborso è garantito al netto della franchigia, nei casi in cui questa sia prevista, e con una variazione fino ad un massimo del 10% a seconda della situazione. In caso di interruzione forzata della vacanza, sarà l'assicurazione e non la struttura ricettiva a rimborsarti la parte di soggiorno non goduta.

La polizza interviene in caso di :

  • malattia (incluso Covid), con copertura fino al 2° grado di parentela e anche del contitolare dell'attività di impresa o dell'unico Compagno di Viaggio;
  • licenziamento, cassa integrazione, mobilità, assunzione;
  • nomina o convocazione dell'assicurato a giurato, testimone o Giudice di pace popolare;
  • danni materiali straordinari e imprevedibili all'abitazione che necessitino della presenza dell'interessato;
  • furto dei documenti di identità necessari all'espatrio occorsi nei 5 giorni precedenti la data di partenza;
  • impossibilità a raggiungere il luogo di partenza per incidente o guasto lungo il tragitto;
  • patologie della gravidanza.

MASSIMALI E FRANCHIGIA

Il massimale è calcolato per un massimo di 8.000€ ad assicurato.
La franchigia può variare da 0, in caso di decesso o di ricovero ospedaliero superiore ai 3 giorni, a 10% dell’importo da risarcire, risultante dalla somma di caparra e penali, in tutti gli altri casi. La franchigia è sempre a carico dell’assicurato.
 

ISOLAMENTO, QUARANTENA, LOCKDOWN

L’isolamento fiduciario dell’assicurato in seguito a un tampone risultato positivo è coperto dalla polizza poiché attesta a tutti gli effetti la presenza di una malattia.
 
La quarantena fiduciaria, che interessa le persone sane che sono venute a stretto contatto con un positivo e potrebbero essere potenzialmente esposte al rischio infettivo, può essere coperta da assicurazione nel caso in cui il contatto sia avvenuto con un familiare fino al 2° grado di parentela.

Anche il caso di sorveglianza attiva (ovvero la misura che prevede il contatto quotidiano con un operatore sanitario per verificare le condizioni di salute del paziente) è riconosciuto come caso coperto da assicurazione, sempre se relativo ad un familiare fino al 2° grado di parentela.

In caso di lockdown, di quarantena o sorveglianza che riguardi un familiare oltre il 2° grado di parentela l’assicurazione non coprirà le spese, ma potrai contattare l’hotel in cui hai prenotato la vacanza per verificare le condizioni commerciali e richiedere l’emissione di un voucher del valore del premio assicurativo da poter utilizzare, entro 18 mesi, per l’attivazione di una futura assicurazione viaggio con la stessa compagnia.

come posso avere la polizza assicurativa?

Prenota in uno dei seguenti alloggi per ricevere la polizza assicurativa inclusa

La polizza deve essere stipulata entro 48 ore dalla conferma di prenotazione. Se prenoti un pacchetto 'Vacanza assicurata' ( lo trovi alla voce 'Offerte Speciali' nella sezione 'prezzi' di ogni struttura ricettiva) è direttamente l'hotel a sottoscrivere per conto e a nome tuo la polizza assicurativa.
Ti invitiamo a contattare la struttura ricettiva presso cui prenoterai, per ricevere maggiori informazioni. 
 







Vacanze Sicure
leggi