Prenota
Top

Malga Strino

Categoria
Difficoltà
Medio
Durata
3:25
Duration in hours
Distanza
7.3
Distanza in km
Malga situata in val Strino, punto strategico della Grande Guerra.
Malga Strino è una malga con una storia diversa, proprio per il luogo in cui sorge, avamposto bellico tra Impero Austro Ungarico e Regno d'Italia durante la Prima Guerra Mondiale. Questa zona è stata teatro del conflitto e ovunque qui sono disseminate strutture risalenti a quel periodo. Anche la malga era stata per un periodo riconvertita a struttura militare e poco sopra di essa sorgeva il cimitero militare per le vittime cadute durante le battaglie. 

Dati percorso

Medio
Lunghezza
7.3 km
Durata
3:25 h.
Salita
331 m
Discesa
686 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
1966 m
Punto più basso
1611 m
Dislivello
355 m

Responsabile del contentuo

APT Valli di Sole, Peio e Rabbi

Consiglio dell'autore

Il percorso è adatto a famiglie con bambini ma la strada è sterrata, quindi affrontabile solo con un buon passeggino tipo trekking

Indicazioni sulla sicurezza

Per affrontare un’escursione in montagna ti suggeriamo di:

  • scegliere un percorso adatto alla tua preparazione. In caso di dubbi, contatta i nostri Uffici Informazione;
  • preparare la tua escursione: controlla le previsioni meteo, il percorso che seguirai e gli orari degli impianti di risalita , se il tuo itinerario ne prevede l'uso. Ricorda che la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo informati bene sul percorso e sulle sue condizioni prima di partire;
  • lasciare informazioni sul tuo itinerario, sull’orario approssimativo di rientro e portare con te il cellulare;
  • fare attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovi sul percorso: cartelli del Parco dello Stelvio, cartelli SAT bianchi e rossi e pennellate di color rosso e bianco su pietre o alberi;
  • dare l’allarme chiamando il 112, in caso di incidente;
  • prenotare in anticipo la malga o il rifugio presso i quali intendi sostare per mangiare o dormire;
  • non abbandonare mai i rifiuti in quota e, se possibile, evita di lasciarli presso i rifugi o le malghe che visiterai;
  • se lungo il percorso avvisti degli animali selvatici, ti invitiamo a rimanere sul sentiero che stai percorrendo, non avvicinarti troppo, non gridare e tenere il tuo cane al guinzaglio, per evitare che per istinto li rincorra, spaventandoli.

  

REGOLE ANTI COVID-19:

  • l’uso della mascherina va rispettato anche in montagna;
  • mantieni la distanza di sicurezza di almeno 2 metri dalle persone;
  • evita lo scambio di effetti personali, strumenti e borracce o bottiglie con le altre persone;
  • porta con te del gel igienizzante, per disinfettare con frequenza mani e superfici;

Punto di partenza

Imbocco per la Val Strino

Indicazioni

Parcheggiata l'auto nel parcheggio a lato della SS42, attraversa la strada con cautela e imbocca la vecchia strada militare che sale verso la bellissima val di Strino. Dopo una prima parte che si sviluppa nel bosco e sale con una pendenza regolare e piacevole, proprio come tutte le strade costruite a servizio di forti e caserme della Prima Guerra Mondiale, inizierai a vedere il bosco diradarsi. Tra una fragolina di bosco e qualche mirtillo selvatico ti renderai conto presto che il bosco lascia spazio al pascolo, frequentato non solo da vacche ma anche da molte marmotte, che ti accompagneranno con i loro caratteristici fischi lungo la strada bianca. Segui il torrente che scorre a lato della strada finché raggiungerai la malga. 
Dalla malga partono diverse escursioni più impegnative. Se sei un camminatore ti consigliamo due mete che valgono davvero la pena: la Cima Redival con i suoi 2973 metri di altitudine o i graziosi laghetti Strino con bellissima vista sulla Regina dal profilo inconfondibile: la Presanella. 

Torna al parcheggio seguendo la stessa via dell'andata.

MALGA STRINO - Informazioni

  • Caseificazione diretta in malga
  • Vendita diretta di prodotti
  • Animali presenti in malga: vacche da latte
  • È possibile raggiungere la malga in auto con apposito permesso, da richiedere all'ASUC di castello o al Comune di Vermiglio
  • Comune catastale: Vermiglio
  • Proprietà: ASUC Castello
  • Gestore della malga: Claudio Dalpiaz - cell. +39 333 6320502

Come arrivare

Percorri la SS42 per il Passo Tonale, finchè dopo Forte Strino, troverai un piccolo parcheggio sulla tua sinistra, proprio all'imbocco della Val Strino. Parcheggia e attraversa la statale, facendo molta attenzione.

Dove parcheggiare

Parcheggio lungo statale per Passo del Tonale, all'imbocco della Val Strino.

Per affrontare un’escursione in montagna è sempre utile:

  • indossare scarponcini da trekking adatti a suolo sconnesso, irregolare e bagnato, pantaloni lunghi, cappellino e occhiali da sole;
  • infilare nello zaino una giacca impermeabile, una maglia in pile, berretto e guanti, crema solare, abbigliamento minimo di ricambio;
  • portarsi borraccia d’acqua e snack per i cali di energia (frutta secca, barrette o cioccolato);
  • non dimenticare macchina fotografica o cellulare per immortalare i panorami e gli scorci che più ti piacciono. Se poi ti va, puoi condividerli sui social usando #visitvaldisole e #spazioaltuotempo