Prenota

DOVE PESCARE IN VAL DI SOLE

Nei torrenti e nei meravigliosi laghi alpini

  • water
  • nature
Scroll down

Ricchezza della fauna ittica, purezza delle acque, bellezza e varietà del contesto: la Val di Sole, con i suoi 13 laghi alpini e ben 130 km di torrenti, in cui nuotano trote Marmorate, Fario e Salmerini, offre numerosi sport di pesca (molti dei quali no kill) in contesti molto diversi tra loro, molto apprezzati soprattutto dagli amanti della pesca a mosca. Per scoprire le zone più interessanti e passare una giornata in compagnia di un esperto del territorio, puoi contattare le nostre Trentino Fishing Guides.

 

PESCARE NELLE LIMPIDE ACQUE DEI TORRENTI 

Acque correnti

TORRENTE NOCE - TRATTO AX -

DA BORDIANA A MOSTIZZOLO 1600 metri più a valle (Zona dell'Amicizia)

TORRENTE NOCE - TRATTO A -

DA MALÈ A MOSTIZZOLO dalla confluenza con torrente Rabbiés al confine con zona AX (Zona ZT1 esclusa)
questo tratto presenta le migliori caratteristiche: alveo naturale e largo, portata abbondante, profonde buche, corrente forte, grossi massi. La popolazione è composta da pesci selvatici ad accrescimento naturale: trota marmorata, trota fario e ibridi delle due specie.

TORRENTE NOCE - TRATTO B -

DA FUCINE A MALÈ dalla confluenza con torrente Vermigliana alla confluenza con torrente Rabbiés
questo tratto presenta buone caratteristiche: alveo quasi tutto naturale, portata abbondante, profonde buche, corrente forte, grossi massi. La popolazione è composta da pesci selvatici ad accrescimento naturale: trota marmorata, trota fario e ibridi delle due specie.

TORRENTE NOCE - TRATTO C -

TRATTO C1 Torrente Noce di Val del Monte (dalla diga di Pian Palù alla confluenza con il Noce Bianco)
TRATTO C2 dalla confluenza con il Noce Bianco alla confluenza con il torrente Vermigliana
DA PEIO FONTI A FUCINE questo tratto presenta buone caratteristiche: acque basse e limpide nei mesi di marzo, aprile, maggio e settembre. La popolazione è composta da pesci selvatici ad accescimento naturale, quali trota marmorata, trota fario e ibridi delle due specie.

TORRENTE NOCE BIANCO - TRATTO D -

COGOLO DI PEIO dal ponte alla Centrale di Pont alla confluenza Noce Val del Monte

TORRENTE VERMIGLIANA - TRATTO E -

TRATTO E1 dalle origini al ponte del Pecé e ramo torrente Presena (affluenti di sinistra esclusi)
TRATTO E2 dal ponte del Pecé alla confluenza con il rio Presanella (affluenti di sinistra esclusi)
TRATTO E3 dalla confluenza con il rio Presanella alla confluenza con il Noce (affluenti di sinistra esclusi)
VERMIGLIO questo ambiente acquatico, soggetto talvolta a piene devastanti, presenta caratteristiche prettamente torrentizie. La Vermigliana, con abbondante portata idrica, a tratti ha alveo regimato ed imbrigliato tra lunghi argini mentre il letto naturale risulta incassato nei rimanenti tratti. La popolazione ittica è composta per la quasi totalità da trota fario, sia di accrescimento naturale che di immissione prontapesca; sporadico il salmerino di fonte che in alcune rogge affluenti trova siti idonei alla frega. La zona di pesca inizia alla confluenza con il torrente Noce a Ossana (950 m s.l.m.) per finire, 10 Km più a monte, a monte del Campo Gara di Velon. I mesi migliori per la pesca con esche artificiali sono generalmente marzo, aprile, maggio, giugno e settembre, mentre le esche naturali danno i migliori frutti nei mesi più caldi, anche se il disgelo estivo dei ghiacciai può intorpidire l’acqua. Il torrente è facilmente raggiungibile da svariati accessi

TORRENTE MELEDRIO - TRATTO F -

TRATTO F1 dal Lago delle Malghette al Ponte del Pastin in località Malga Bassa di Presson
TRATTO F2 dal Ponte del Pastin alla confluenza nel Noce (riserva Rnk2 esclusa)
DIMARO alveo intatto, portata medio-abbondante, ambiente selvaggio e boschivo, acque quasi sempre trasparenti fanno di questo torrente una vera perla dal punto di vista ittico e paesaggistico. La popolazione è composta quasi interamente da trota fario

TORRENTE RABBIES - TRATTO H -

TRATTO H1 dai confini del Parco Nazionale dello Stelvio alla confluenza con il Rio Valorz
TRATTO H2 dalla confluenza con il Rio Valorz al confine superiore Bandita al Pondasio (riserva RNK1 esclusa)
RABBI a detta di molti, il Rabbies è uno dei migliori torrenti del Trentino. Alveo naturale, sponde vegetate, acque limpide, portate non soggette a sbalzi, crea un ambiente favorevole alla presenza di trota mormorata e trota fario. Il tratto di torrente nei pressi di San Bernardo e Pracorno è destinato a pesca no kill con mosca e coda di topo ed alcuni tratti sono invece soggetti a bandita di pesca

RIO DI BARCO E RIO PALÙ - TRATTO L2 -

dalle origini alla confluenza con il torrente Vermigliana

RIO FOCE DI VALPIANA - TRATTO M -

dalle origini alla confluenza con il torrente Noce

RIO FOCE DI FAZZÒN - TRATTO N -

dalle origini alla confluenza con il torrente Noce, escluso il Lago dei Caprioli

AFFLUENTI DEL RABBIES - TRATTO P -

rio Val Lago Corvo, rio Val Cavallaia, rio Val Zambuga, rio Saléc, rio Valòrz

Pesca in Val di Sole al Lago Covel | © Archivio APT Val di Sole - Ph Roby Bragotto

PESCARE IN ALTA QUOTA 

Laghi alpini

LAGO BACINO DI PIAN PALÙ - TRATTO I - VAL DI PEIO

tutto lo specchio lacustre esclusa la 'bandita di diritto' nei pressi della diga
Questo grande bacino artificiale, posto a 1.800 metri s.l.m. è popolato sia da trote autoctone che di semina adulte: trota fario, iridea, salmerino americano o di fontana. Il lago è raggiungibile in circa 15 minuti di camino da località Fontanin, nei pressi di Peio Fonti. I tratti antistanti la diga sono zone a bandita di pesca e sono segnalati.

LAGO DI BARCO - TRATTO L1 - VERMIGLIO

tutto lo specchio lacustre
Lago di origine glaciale a 1.900 metri s.l.m. è popolato da salmerini alpini autoctoni. Il lago, incantevole grazie alle sue acque cristalline e alle foreste che lo circondano, è raggiungibile in circa 2 ore e mezzo di cammino da Località Volpaia, Vermiglio.

LAGO DENZA - TRATTO T - VERMIGLIO

tutto lo specchio lacustre
Nelle vicinanze dell'omonimo rifugio, si trova ai piedi della Presanella a 2.340 m.s.l.m., di origine glaciale; è popolato da salmerini alpini estremamente diffidenti.

LAGO DEI CAPRIOLI - TRATTO G - PELLIZZANO

tutto lo specchio lacustre
Bacino artificiale posto a 1.300 metri s.l.m. viene ripopolato durante la stagione di pesca con trota iridea e fario. Poco profondo, acque trasparenti. Il lago è comodamente raggiungibile in macchina da Pellizzano (parcheggio a 300 m dal lago).

LAGHETTI DI MEZZANA - TRATTO O - MEZZANA

tutto lo specchio lacustre dei due laghi
Due laghi di origine glaciale a 2.000 metri s.l.m., sono popolati da trote fario molto diffidenti. I laghetti sono raggiungibili in circa un’ora e mezzo di cammino da Marilleva 1400 oppure in circa mezzora dall'arrivo della telecabina di Malga Panciana.

LAGO DI ORTISÈ - TRATTO R - MEZZANA

tutto lo specchio lacustre
Solitario e bellissimo laghetto situato a 2.450 m.s.l.m., a 40 minuti di cammino dalla Malga Bronzolo. Profondo e dalle acque verdissime, è popolato da trote fario e salmerini alpini.

LAGO DELLE MALGHETTE - TRATTO Q - CAMPO CARLO MAGNO

parte idrografica superiore delimitata dai cartelli, rio a monte
Bellissimo lago a 1.890 m.s.l.m. che si affaccia sulle Dolomiti di Brenta, a 1 ora di cammino dalla strada di Campo Carlo Magno. Pescabile solo con esche artificiali e nel tratto consetito (vedi tabelle in loco), è popolato da trote fario autoctone e salmerini alpini.

LAGHI DI SOPRASASSO - TRATTO S - VAL DI RABBI

laghi di Soprassasso, Alto, Rotondo, Quarto, Saleci - tutto lo specchio lacustre
Laghi di origine glaciale a 2.240 metri s.l.m. sono popolati da salmerini alpini. I laghi sono raggiungibili in circa 3 ore di cammino dall’area pic-nic Valorz, i metri di dislivello sono circa 1200. Per escursionisti esperti. Presso il Lago di Soprasasso è presente un bivacco con focolare sempre aperto.

RISERVA A PRENOTAZIONE

Riserva di pesca no kill

RNK1 - «LE MARINOLDE» - TORRENTE RABBIES - VAL DI RABBI

a San Bernardo di Rabbi, dal ponte per Valorz (Ruaie) al ponte dei Bolzani, e dal ponte dei Baleti in loc. Tassè al ponte delle Pozze, presso Pracorno. Totale 2,5 km. Il tratto inferiore è rimasto chiuso alla pesca dal 1986 al 2015

RNK2 - «LA CALCARA» - TORRENTE MELEDRIO - DIMARO

dalla briglia presso il primo tornante per Folgarida alla Centrale Idroelettrica a monte. Totale 1,6 km.

Nelle zone RNK1 e RNK2 l'accesso è consentito fino a 2 pescatori per giornata (tecnica no-kill mosca con coda di topo, valsesiana, tenkara, 2 mosche barbless e uso del guadino), previa prenotazione obbligatoria online su www.trentinofishing.it o su www.pescatorisolandri.com o telefonica al numero 328 4566771 dal martedì al sabato con orario 9.00-12.00.
Costo giornaliero del permesso € 38,00 nella riserva Marinolde e € 30,00 nella riserva Calcara. Chi pesca in questa zona può pescare in giornata in tutte le altre acque della concessione (escluso zona RT, Magic Lake) con identiche modalità no-kill. Maggiori dettagli sul regolamento del permesso in vendita. Le riserve sono popolate da trote fario, trote marmorate e ibridi fra le 2 specie di rara bellezza e notevole rusticità.

Pesca in Val di Sole | © Archivio Associazione Sportiva Pescatori Solandri

PESCA A PRELIEVO NULLO

Zona no kill

NK3 - TORRENTE VERMIGLIANA - FUCINE

dalla presa della centrale idroelettrica in loc. Poia fino al ponte di Fucine di Ossana - 1,9 km
zona dedicata alla pesca a mosca e a prelievo nullo
zona accessibile con l'acquisto del permesso giornaliero a € 20 (o permesso di 2 o 5 giorni)

Uso esclusivo di canna da mosca con coda di topo, valsesiana, tenkara, massimo 2 ami singoli senza ardiglione, mosche secche o ninfe, prelievo nullo. Chi pesca in questa zona può pescare in giornata in tutte le altre acque (escluso riserve RNK) mantenendo uguali modalità di partenza. Maggiori dettagli sul regolamento del permesso in vendita.

Pesca in Val di Sole | © Archivio APT Val di Sole - Ph Visual Stories

PESCA CON ESCHE ARTIFICIALI MOSCA E SPINNING

Zone trofeo

ZONA TROFEO - ZT1 - CAVIZZANA

sul torrente Noce (1,4 km)
Nel tratto di fiume Noce che va dalla confluenza con la roggia Valle della Rocca a Caldes, fino alla confluenza con il rio Caldo e il rio Val Baiarda, nei pressi dell'incubatoio sociale a Cavizzana.

ZONA TROFEO - ZT2 - CUSIANO PELLIZZANO

sul torrente Noce (1,4 km)
Dedicata alla pesca con esche artificiali mosca e spinning. 2 zone diverse accessibili con unico acquisto del permesso giornaliero a 19,00 € (o permesso di 2 o 5 giorni). Uso di esche artificiali sia mosca che spinning con 1 amo singolo senza ardiglione, divieto di esche in silicone e gomme e pastelle. Possibilità di pescare nelle 2 zone con lo stesso permesso  giornaliero e anche in tutte le altre acque (escluse zone no kill) mantenendo uguali modalità di partenza. Possibilità di trattenere un solo pesce di misura > 50 cm, smettendo immediatamente di pescare. Obbligo di inserimento del biglietto di uscita nelle cassette poste sulle zone. Maggiori dettagli sul regolamento del permesso in vendita.

ZONA DI PESCA A REGOLAMENTO SPECIALE

Riserva turistica

RISERVA TURISTICA «SAN LEONARDO» - RT - VERMIGLIO

1,2 km in zona segnalata da appositi cartelli sul torrente Vermigliana, nel tratto che scorre in prossimità dei Laghetti di Vermiglio. L'Associazione Pescatori Solandri garantisce la presenza di uno stock costante di trote fario fino a 3 kg. Il permesso per due catture si ottiene unicamente presso il bar in località Laghetti (a 100 m dalla riserva) al costo di € 30,00 + € 5,00 cauzione per restituzione permesso. Sono consentite tutte le tecniche con esche naturali e artificiali, amo singolo senza ardiglione. Maggiori informazioni sul permesso specifico. Apertura dal 19 aprile al 30 settembre 2020.

HAI BISOGNO DI UNA GUIDA PESCA?

Trentino Fishing Guide

Se vuoi trascorrere una giornata di pesca indimenticabile in Val di Sole contatta una delle Trentino Fishing Guides, guide esperte che ti accompagneranno nei migliori spot di pesca e ti daranno utili informazioni sulle zone, la fauna ittica, le tecniche di pesca e le attrezzature più adatte.

INFORMAZIONI, REGOLAMENTO E RICHIESTA LICENZA DI PESCA TURISTICA

Associazione Sportiva Pescatori Solandri

Via Nazionale 21 - 38020 Pellizzano
Tel. e Fax 0463 750885
www.pescatorisolandri.com
info@pescatorisolandri.com
Orario: da martedì a sabato 9.00-12.00