Prenota

PEJO PLASTIC FREE

La prima ski area plastic free al mondo

  • sustainabilty

ADDIO, PLASTICA MONUSO

Una scelta sostenibile per il futuro della nostra montagna

Risale al dicembre 2019 la scelta della ski area Pejo3000 di dire addio nei rifugi a stoviglie, bicchieri, cannucce monouso, bottiglie di plastica. Una decisione impegnativa che ha valso alla graziosa skiarea nel Parco Nazionale dello Stelvio il titolo di prima skiarea plastic free al mondo.

Il progetto, condiviso dagli operatori turistici della ski area, ha segnato solo il primo passo di un percorso a tappe, dove traguardi e obiettivi sono stati definiti secondo l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile redatta dall'ONU. 

L'entusiamo con cui gli operatori turistici e i turisti, che per primi hanno vissuto una ski area libera da plastiche monouso, hanno accolto l'iniziativa, ha rafforzato l'intenzione di coinvolgere il maggior numero di attori possibile, secondo un approccio di sostenibilità che abbracci l'intera Val di Sole.

Questo progetto, insieme ad altri, mira a preservare l’ambiente in cui abbiamo la fortuna di essere ospitati, per consentire anche alle nuove generazioni di vivere la montagna nella sua integrità e bellezza. 

Vuoi aiutarci? L'obiettivo è ambizioso ma, se anche tu farai la tua parte, assolutamente raggiungibile. Come puoi cominciare? Ad esempioe liminando la plastica monouso dalle tua quotidianità.

Pejo plastic free, no alla plastica monouso | © Archivio APT Val di Sole - Ph Greenpress

rifugi e ristoranti plastic free a pejo3000

 

Peio - Peio Fonti

Rifugio Doss dei Gembri

Peio - Peio Fonti

Lo Scoiattolo

Peio - Peio Fonti

Baita Tre Larici

Facciamo il punto.

Report di progetto - 2020

Nel Rapporto di progetto 2020 trovi, oltre ad una descrizione dettagliata del progetto, i risultati, le evidenze e alcune indicazioni emerse nell'ambito della strategia di sviluppo Pejo Plastic Free. 

Vacanze Sicure
leggi