Prenota

CROSTATA ALLA MARMELLATA DI MORE

Perfetta per la colazione e la merenda

  • taste

crostata alla marmellata di more

La ricetta 

Una semplice crostata, perfetta per la colazione e per la merenda.
Un dolce croccante, friabile e gustoso: sentirai i profumi del burro, del limone e soprattutto della confettura di mora, la crostata sarà ancora più speciale se la confettura  è fatta in casa. 

Crostata | © Archivio APT Val di Sole - Ph Davide Zambelli

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:

240 g di farina
60 g di amido di mais (maizena)
200 g di burro
100 g di zucchero
1 uovo
Scorza di 1 limone
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
280 g di marmellata di more

Procedimento:

In una ciotola metti il burro a cubetti, che dev'essere freddo di frigorifero, con tutti gli ingredienti della frolla ad eccezione dell’uovo. Una volta ottenuta una sabbia fine ed omogenea aggiungi anche l'uovo e termina di amalgamare con le mani. Dovrai ottenere un composto omogeneo. Non lavorare troppo la frolla perché la potresti surriscaldare e non terrebbe più la forma. Avvolgila nella pellicola e conservala in frigorifero per almeno 40 minuti.

Prendi la frolla dal frigorifero e stendine una prima metà fino ad arrivare a uno spessore di mezzo centimetro scarso. Nel caso fosse necessario aiutati a stenderla con un po' di farina. Arrotolala ora con l'aiuto del mattarello e fodera una tortiera da crostata, magari con fondo rimovibile, oppure una classica tortiera imburrata e rivestita di carta forno per essere certi che non si attacchi sul fondo della teglia.

Rimuovi la frolla in eccesso, il bordo dovrà essere alto circa 1 cm per contenere lo strato di confettura che metterai dopo aver bucherellato con una forchetta il fondo. Con l’altra metà d'impasto forma le losanghe, per farle stendila un po’ più sottile e con una rotella tagliapizza ricava le strisce che disporrai sulla tortiera a rete. Rifinisci sempre con la rotella eliminando le parti che strabordano delle strisce.

Con la frolla rimasta crea un bastoncino del diametro di 2 cm e sistemalo su tutta la circonferenza della crostata. Schiaccialo leggermente con i polpastrelli. Cuoci la crostata a 170° per circa 35/40 minuti in forno statico. Attendi circa un’oretta prima di servirla.