Prenota

Casèl di Somrabbi

Musei e castelli

Descrizione

Nell'antico caseificio turnario, costruito nel 1858, è stato allestito un percorso espositivo che raccoglie 127 particolari attrezzi utilizzati un tempo per la tradizionale lavorazione del latte. Si tratta di una testimonianza di inestimabile valore della storia e della cultura della Val di Rabbi, espressione dell’organizzazione sociale ed economica della civiltà alpina. L'allestimento è stato curato conservando le peculiarità dell’antico laboratorio del latte, valorizzando i tradizionali attrezzi e le tecniche di lavorazione con un percorso espositivo che segue il ciclo della lavorazione lattiero-casearia.
Nella sala d’ingresso colpiscono l'attenzione del visitatore un grande focolare e i calderoni, simbolo del museo: a corredo pannelli descrittivi e suggestive immagini riprendono le fasi più importanti del processo di trasformazione del latte. La sala espositiva accanto è dedicata agli utensili e agli arredi che si trovavano abitualmente nei caseifici di un tempo. Per informazioni e visite contattare il Centro Visitatori del Parco Nazionale dello Stelvio a Rabbi.

Periodo di apertura

Periodo: 25/04 - 25/04 Lu Ma Me Gio Ve Sa Do
09:30 - 16:30
Periodo: 30/04 - 01/05 Lu Ma Me Gio Ve Sa Do
9:30 - 16:30
Entrata libera e gratuita

Informazioni

Rabbi - Loc. Somrabbi

Gallery

Mappa

potrebbe interessarti anche

Idee e suggerimenti per la tua vacanza in Val di Sole

Torraccia Palazzo Malanotti Terzolas | © Archivio APT Val di Sole - Ph Luca Brentari
Terzolas

Biblioteca storica «Alla Torraccia»

Castello San Michele Ossana | © Archivio APT Val di Sole - Ph Comune Ossana
Ossana

Castello San Michele

Caldes

Castel Caldes

Museo della Civiltà Solandra | © Archivio APT Val di Sole - Ph Angelo Dalpez
Malé - Malé

Museo della Civiltà Solandra

Forte Strino Vermiglio | © Archivio APT Val di Sole - Ph Luca Brentari
Vermiglio

Forte Strino

Museo della Guerra Vermiglio | © Archivio Vermiglio Vacanze
Vermiglio - Polo Culturale

Museo della Guerra Bianca Vermiglio

Prudenza in montagna